Avio, in trim1 ricavi e utile in crescita a doppia cifra

venerdì 18 maggio 2012 14:41
 

MILANO, 18 maggio (Reuters) - Avio ha chiuso il primo trimestre del 2012 con ricavi ed Ebitda in crescita a doppia cifra rispetto al periodo corrispondente dell'anno precedente, mentre il debito al 31 marzo risultava solo in lievissimo calo.

Nei primi tre mesi dell'anno, spiega una nota, i ricavi sono cresciuti del 27,5% su anno a 528,8 milioni di euro, l'Ebitda adjusted ha registrato un incremento dell'11,7% a 96,8 milioni.

L'indebitamento finanziario netto si è ridotto di 18,9 milioni, passando da 1,569 miliardi a fine dicembre a 1,550 miliardi a fine marzo.

Il portafoglio ordini ammonta a 6 miliardi di euro, sostanzialmente invariato (-0,5%) rispetto al 31 dicembre 2011.

"I risultati e la crescita del primo trimestre ci consentono di proseguire con fiducia nella realizzazione dei nostri piani di sviluppo", ha spiegato l'amministratore delegato Francesco Caio.

Lo scorso 16 maggio la società, partecipata da Finmeccanica , ha comunicato di aver presentato la domanda di ammissione a quotarsi sull'Mta di Borsa Italiana.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia