Groupon punta a raccogliere fino a 540 mln dlr in Ipo

venerdì 21 ottobre 2011 13:12
 

21 ottobre (Reuters) - Groupon intende raccogliere con l'Ipo fino a 540 milioni di dollari, meno di quanto inizialmente programmato, in un contesto che vede il gruppo di vendite online alle prese con la debolezza dei mercati azionari, l'uscita di dirigenti e interrogativi sul suo modello di business.

La società, si legge in un filing Sec, ha in programma di vendere 30 milioni di azioni a un prezzo unitario tra 16 e 18 dollari, ossia un ammontare complessivo tra 480 e 540 milioni a seconda della domanda.

Groupon lancerà la prossima settimana il roadshow per persuadere potenziali investitori ad acquistare i titoli oggetto dell'offerta. Durante il roadshow parleranno l'AD Andrew Mason, il Cfo Jason Child e il responsabile di prodotto Jeff Holden.

A giugno Groupon aveva detto di puntare a raccogliere 750 milioni di dollari con l'Ipo ma da allora i mercati azionari sono scesi e sono diventati molto più volatili. La società quest'anno ha perso due chief operating officer e alcuni analisti hanno messo in discussione la vitalità economica del business.

Queste sfide hanno fatto dell'offerta Groupon l'Ipo più sotto i riflettori degli ultimi anni. Se l'operazione avrà successo sarà di buon presagio per le altre società che stanno pensando a sbarcare in borsa, come il colosso dei social game Zynga e il social network Facebook.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia