Richard Ginori avvia iter per riammissione a negoziazioni

venerdì 25 luglio 2008 12:28
 

MILANO, 25 luglio (Reuters) - Richard Ginori 1735 RG9.MI ha avviato le attività finalizzate alla riammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie.

Ieri, si legge in un comunicato del gruppo di Sesto Fiorentino (Firenze), il cda ha deliberato di nominare sponsor della quotazione GDP Asset Management.

Il titolo Richard Ginori è sospeso dalle contrattazioni dal 29 novembre 2006, a tempo indeterminato.

Il cda, inoltre, ha deliberato di convocare l'assemblea straordinaria degli azionisti per il 29 agosto, prima convocazione, e l'1 settembre, in seconda, per votare sulla proposta di delega al consiglio di aumentare il capitale sociale, entro cinque anni, per massimi 1.677.984 euro, mediante l'emissione di 27.966.400 azioni ordinarie da riservare a Starfin.

Gli azionisti saranno chiamati a pronunciarsi anche sulla proposta di delegare al cda un aumento di capitale a pagamento, entro cinque anni, per massimi 180.000 euro, mediante emissione di 3 milioni di azioni da riservare all'amministratore delegato Alberto Piantoni, a cui sono stati confermati poteri e deleghe.

Infine, l'assemblea dovrà votare la proposta di aumento di capitale a pagamento, sempre entro cinque anni, per massimi 40 milioni di euro, mediante emissione di azioni da offrire in opzione agli aventi diritto.