China Railway fissa prezzo Ipo Shanghai a top forchetta

mercoledì 27 febbraio 2008 12:20
 

HONG KONG, 27 febbraio (Reuters) - China Railway Construction Corp ha fissato al massimo della forchetta indicativa il prezzo dell'Ipo a Shanghai.

Il collocamento, che avviene contemporaneamente a Shanghai e a Hong Kong, ha un controvalore di 5,4 miliardi di dollari.

Il prezzo è stato fissato a 9,08 yuan per azione, il top del range 8-9,08 yuan, secondo quanto riferito da due fonti coinvolte nel deal.

L'offerta di China Railway Construction ha registrato una domanda molto alta nonostante il mercato borsistico cinese sia stato oggetto, da inizio anno, di vendite.

"China Railway Construction è un barometro dell'industria infrastrutturale, che è meno colpita dalle politiche di stretta monetaria varate recentemente da Pechino. Gli investitori amano questo settore", spiega Adam Tam, fund manager di Pacific Sun Investment Management a Hong Kong.

Per attirare gli investitori, China Railway Construction ha fissato il prezzo a sconto rispetto alla concorrente China Railway Group (0390.HK: Quotazione) (601390.SS: Quotazione).

Le domande sono state pari a circa 160 volte l'offerta online, mentre gli istituzionali hanno sottoscritto la porzione riservata per oltre 60 volte, ha spiegato una delle fonti.

In totale, gli ordini sono ammontati a 430 miliardi di dollari, ha detto un'altra fonte, ovvero la quarta Ipo di sempre in Cina per quantità delle domande.

Il titolo China Railway a Hong Kong ha guadagnato il 61% da quando è stato quotato, l'anno scorso, raccogliendo circa 6 miliardi di dollari, mentre a Shanghai le quotazioni sono più che raddoppiate.   Continua...