Serravalle realizzerà quarta corsia Tangenziale Ovest - Penati

lunedì 25 febbraio 2008 14:30
 

MILANO, 25 febbraio (Reuters) - Milano Serravalle realizzerà la quarta corsia della Tangenziale Ovest del capoluogo lombardo, con un investimento di 300-350 milioni di euro, e va avanti con il progetto di quotazione a Piazza Affari.

Lo ha detto il presidente della Provincia di Milano, Filippo Penati, a margine della conferenza stampa di presentazione del progetto "Serravalle per l'ambiente: il design del silenzio".

"Abbiamo ordinato alla Serravalle di preparare uno studio di fattibilità per la quarta corsia della Tangenziale Ovest", ha spiegato Penati, che controlla Serravalle attraverso la holding Asam.

Il numero uno di Palazzo Isimbardi ha aggiunto che la società guidata da Massimo Di Marco "ci ha annunciato che sarà in grado di realizzare (la quarta corsia della Tangenziale Ovest) in autofinanziamento", un'opera che "costerà circa 300-350 milioni di euro ed è alla portata di Serravalle".

Penati ha confermato che è intenzione della Provincia portare Serravalle a Piazza Affari. In un'intervista recente a Reuters, l'AD del gruppo, Massimo Di Marco, ha detto di non aspettarsi un'Ipo prima delle elezioni provinciali del 2009.

La conferenza stampa è servita per presentare un intervento sulla Tangenziale Est, che prevede la realizzazione di una copertura di circa due chilometri, con un investimento di 32,5 milioni di euro, per abbattere rumore e smog a Cologno Monzese.

L'opera prevede la costruzione di pannellature vetrate con vetri fotovoltaici, che renderanno l'intervento autosufficiente dal punto di vista energetico. I lavori partiranno nel 2010 e ternineranno entro il 2012.