IPO Kedrion sottoscritta una volta per parte istituzionale-fonti

mercoledì 9 luglio 2008 13:12
 

 MILANO, 9 luglio (Reuters) - La IPO di Kedrion,
specializzata in farmaci plasmaderivati controllata dalla
famiglia Marcucci, risulta a un giorno dalla chiusura
dell'offerta sostanzialmente sottoscritta per la parte
istituzionale, che rappresenta i nove decimi dell'operazione.
 Lo dicono a Reuters due fonti di mercato.
 "Il book stamattina era coperto circa una volta con
prevalenza di esteri long-only" dice una prima fonte.
 "Gli investitori esteri, soprattutto Usa, stanno rispondendo
bene malgrado il momento borsistico" conferma una seconda fonte
"molte adesioni sono arrivate ieri e l'offerta ora è grosso modo
coperta".
 Le azioni offerte in totale dalla società sono oltre 18,6
milioni con una tranche riservata al retail di soli 1,86
milioni. La forchetta di prezzo è tra 9,5 e 12 euro, per un
valore totale di IPO pre greenshoe tra circa 177 e circa 224
milioni di euro. La parte riveniente da aumento di capitale -
tra 60-80 milioni - dovrebbe essere usata per accelerare il
piano di sviluppo internazionale ed eventuali acquisizioni.
 L'offerta che si chiude domani, e punta alla quotazione allo
Star il 16 luglio, è coordinata da Mediobanca e JP Morgan. Nel
capitale è oggi presente con il 40% il fondo Investitori
Associati che scenderà post collocamento al 16%. I Marcucci
manterranno il 49%.