Dmail tonica su indiscrezioni stampa interesse Mediapason

mercoledì 6 febbraio 2008 12:59
 

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - Il titolo Dmail Group (DMA.MI: Quotazione) viaggia in deciso rialzo sulle indiscrezioni di stampa riguardanti una complessa operazione che coinvolgerebbe Mediaset (MS.MI: Quotazione) e Mediapason, il gruppo televisivo che controlla TeleLombardia e Antenna3.

Poco prima delle 13, Dmail guadagna il 3,61%, a 10,05 euro, dopo aver toccato un massimo di 10,30 euro. Relativamente intensi gli scambi: sono passati di mano quasi 69.000 pezzi, contro una media dell'intera seduta negli ultimi trenta giorni di 71.000.

Il quotidiano MF ha scritto che le trattative fra Dmail e Mediaset, confermate il 7 gennaio scorso, dovrebbero sfociare in uno spin-off degli asset di media commerce del gruppo guidato da Adrio De Carolis, che verrebbero ceduti al Biscione.

Gli altri asset di Dmail, il business editoriale e le attività di vendita a distanza, confluirebbero in una newco, che resterebbe quotata a Piazza Affari, nella quale entrerebbe Mediapason.

Il network di Sandro Parenzo, in questo modo, sbarcherebbe in Borsa senza passare attraverso l'Ipo di cui si parla da tempo.

Al momento, non è stato possibile avere un commento né da Dmail, né da Mediapason.