Intesa SP,Immit valuta rinvio Ipo,a rischio progetto Siiq -fonti

venerdì 4 aprile 2008 12:50
 

MILANO, 4 aprile (Reuters) - Il progetto Siiq di Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) potrebbe essere compromesso dall'attuale turbolenza dei mercati finanziari. La quotazione di Immit, società immobiliare del gruppo, potrebbe infatti essere rinviata a dopo il 30 aprile, termine ultimo per adottare nel 2008 il regime fiscale agevolato previsto per le Società di investimento quotate.

Lo dicono a Reuters diverse fonti di settore.

"Immit sta valutando l'opportunità di posticipare lo sbarco in borsa. Questo implica l'impossibilità di diventare Siiq nel 2008", dice una fonte finanziaria.

"La situazione dei mercati potrebbe portare Intesa Sanpaolo a rinviare la quotazione", ribadisce una fonte di settore.

Intesa Sanpaolo ha annunciato a novembre il progetto di creazione di una Siiq per valorizzare il patrimonio immobiliare non strategico del gruppo con asset per 1 miliardo di euro. Il 6 febbraio ha avviato il processo di quotazione con l'obiettivo di portarla in borsa entro la scadenza del 30 aprile.