Ipo, Best Union rinvia Opvs per volatilità mercati

lunedì 3 marzo 2008 17:48
 

MILANO, 3 marzo (Reuters) - Best Union Company ha deciso di rinviare l'inizio dell'offerta pubblica di vendita e sottoscrizione finalizzata alla quotazione sull'Expandi.

La decisione, si legge in un comunicato della società attiva nei sistemi di biglietteria elettronica, è stata assunta, d'intesa con i global coordinator Banca Akros e Banca Aletti, alla luce della volatilità dei mercati finanziari.

Best Union, di conseguenza, ha rinunciato alla possibilità, concessa con nulla osta alla pubblicazione del prospetto informativo rilasciato dalla Consob il 30 gennaio scorso, di avviare l'offerta pubblica entro un mese solare dalla concessione del via libera della commissione.

La società si riserva di riprendere l'iter di quotazione in un momento in cui lo scenario economico e le condizioni dei mercati finanziari domestici e internazionali saranno giudicate più favorevoli.