Longyuan, Ipo Hong Kong raccoglie 2,2 mld dlr, esordio 10/12

venerdì 4 dicembre 2009 12:05
 

HONG KONG, 4 dicembre (Reuters) - L'Ipo della cinese Longyuan Power Group (0916.HK: Quotazione), primo produttore di energia eolica asiatico e quinto nel mondo, ha raccolto 2,2 miliardi di dollari sulla piazza di Hong Kong, dicono fonti vicine all'operazione.

La società, parte del colosso energetico China Guodian Corporation, ha venduto 2,1 miliardi di azioni, equivalenti al 30% del capitale azionario post aumento. Le azioni sono state prezzate a 8,16 dollari di Hong Kong ciascuna, rispetto a un intervallo iniziale di 6,26-8,16 dollari.

La Cina ha in programma di ampliare la capacità della produzione di energia eolica a 100 GW entro il 2020, con investimenti nell'ordine dei 150 miliardi di dollari che la posizioneranno probabilmente come leader mondiale nell'energia eolica.

Gli investitori mostrano un forte appetito verso l'azionario delle energie rinnovabili per approfittare della forte crescita del settore, a dispetto della volatilità delle condizioni attuali dei mercati.

Tra i soggetti interessati all'offerta di Longyuan figurano il fondo sovrano China Investment Corp (Cic), il magnate americano Wilbur Ross e il gruppo assicurativo China Life Insurance.

Il debutto sulla piazza di Hong Kong è fissato per il 10 dicembre. Advisor della società sono state Morgan Stanley (MS.N: Quotazione) e Ubs UBSN.VX.

((Redazione Milano, Reuters Messaging: francesco.segoni.reuters.com@reuters.net, +39 02 66129814, milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia