11 marzo 2008 / 11:54 / tra 10 anni

Hewlett Packard rafforza offerta stampanti digitali

<p>Il logo di Hewlett-Packard. REUTERS/Paul Yeung</p>

TEL AVIV (Reuters) - Il produttore di computer e stampanti Hewlett Packard ha annunciato l‘intenzione di rinforzare la sua offerta di stampanti digitali per rispondere al crescente declino delle stampe analogiche.

Dopo aver portato a termine una serie di acquisizioni, Hp ha lanciato una gamma di nuovi prodotti per le arti grafiche che contengono tecnologie volte a migliorare la qualità della stampa digitale “con lo scopo di diventare leader del settore”.

“Vogliamo guidare la trasformazione dall‘analogico al digitale”, ha detto ieri a Reuters Yariv Avisar, vice presidente e responsabile per la divisione Imaging and Printing del gruppo Hp a margine di una conferenza tenuta a Tel Aviv. “Su questa trasformazione ... si basa la nostra strategia principale”.

Al momento solo circa il 9% di tutte le pagine stampate nel mondo è fatto in modo digitale, ma il mercato per le macchine digitali sta già crescendo in maniera molto più veloce rispetto a quello delle macchine analogiche, secondo quanto riferito da Stephen Nigro, vicepresidente della divisione Graphics and Imaging Business di Hp.

“Si vedrà presto un‘accelerazione nel cambio dall‘analogico al digitale”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below