Microsoft si rivolge direttamente agli azionisti di Yahoo

martedì 19 febbraio 2008 18:44
 

LOS ANGELES (Reuters) - Microsoft non esiterà a rivolgersi direttamente agli azionisti di Yahoo per convincerli ad accettare la sua offerta, che finora è stata respinta dal consiglio di amministrazione.

E' quanto si apprende dal blog Dealbook del New York Times.

Citando fonti vicine al caso, il sito Web precisa che Microsoft -- che dovrebbe aumentare la sua offerta in denaro e azioni, in un primo momento pari a 44.6 miliardi di dollari -- tenterà di far nominare più amministratori di qui al prossimo 13 marzo, se il consiglio di Yahoo si rifiuterà di avviare colloqui.

 
<p>Una donna fa jogging di fronte alla sede di Yahoo! a Sunnyvale, California in una foto d'archivio. REUTERS/Kimberly White</p>