Pc, azienda di Taiwan prevede aumento 26% mercato globale laptop

venerdì 9 maggio 2008 12:03
 

TAIPEI (Reuters) - L'azienda di Taiwan Shin Zu Shing Co, il più importante produttore al mondo di perni per pc portatili, ha detto oggi di aspettarsi che il mercato globale dei pc portatili cresca del 26% quest'anno, dato che sempre più utenti scelgono di avere un laptop.

Shin Zu Shing prevede infatti che le forniture globali di pc raggiungano i circa 120 milioni quest'anno, in aumento rispetto ai 95 milioni del 2007, secondo quanto detto dal responsabile finanziario, Charles Juan.

"I pc portatili sono diventati un vero e proprio bene", ha detto. "Al giorno d'oggi tutti vogliono un pc portatile".

La previsione della compagnia non è molto lontana da quelle elaborate dall'azienda di ricerche di mercato Idc.

Juan ha detto di aspettarsi che la compagnia guadagni una fetta di mercato maggiore quest'anno, giungendo al 55-60% nel 2008 rispetto al 53% dello scorso anno e al 37% del 2006.

Shin Zu Shing, annovera tra i propri clienti aziende come Dell, Hewlett-Packard e Sony.

 
<p>Una pubblicit&agrave; di pc portatili ad Hannover. REUTERS/Hannibal Hanschke (GERMANY)</p>