Apple apre a Boston store più grande degli Usa, 2° nel mondo

giovedì 15 maggio 2008 08:39
 

BOSTON (Reuters) - Apple ha aperto il suo più grande punto vendita degli Stati Uniti: un palazzo di vetro e acciaio che secondo un alto funzionario del gruppo rispecchia le intenzioni di crescita di Apple negli Usa e altrove nel mondo.

Situato tra palazzi d'epoca di mattoni, il negozio da 20.000 metri quadri in stile minimal si fa notare in una delle vie storiche di Boston, Boylston Street.

Al piano terra sono esposti oltre 100 computer Mac portatili e fissi mentre il secondo piano è interamente dedicato ai lettori musicali iPod e agli iPhones, mentre il terzo è tutto per i servizi.

Il negozio di Boston è il secondo più grande al mondo, dopo quello che Apple ha aperto a Londra, a Regent Street.

Il gruppo intende aprire un nuovo punto vendita a Pechino quest'estate, proprio quando ci saranno le Olimpiadi.

 
<p>Alcuni visitatori nel nuovo Apple store di Boston, il pi&ugrave; grande degli Stati Uniti. REUTERS/Brian Snyder</p>