Dvd alta definizione: boom 2008 in Gran Bretagna, dice studio

lunedì 3 marzo 2008 11:49
 

LONDRA (Reuters) - Guardare dvd ad alta definizione diventerà un vero e proprio fenomeno che nel 2008 prenderà letteralmente il volo in Gran Bretagna, dopo la fine di una "guerra" tra diversi formati che ha diviso e confuso i consumatori.

E' quanto ha indicato un sondaggio oggi.

La ricerca Digital Entertainment relativa al 2008 ha dimostrato che il fenomeno di chi guarda dvd ad alta definizione dovrebbe registrare nel 2008 il maggior tasso di crescita rispetto a tutte le altre forme di intrattenimento.

Oltre il 60% dei consumatori ha preferito rimandare l'acquisto di un lettore dvd di nuova generazione proprio perché sul mercato c'erano due formati diversi: ma dopo che la giapponese Toshiba si è arresa, le cose sono cambiate.

All'inizio del mese Toshiba si è ritirata dalla sfida -- che la vedeva impegnata con il formato HD DVD -- dopo aver perso il sostegno di case di produzione cinematografiche di grande importanza e dei rivenditori che hanno preferito appoggiare il formato Blu-ray di Sony.

La rivalità tra i due formati di due diverse case di produzione ha confuso i consumatori e ha ritardato il passaggio alla nuova tecnologia in un mercato -- quello dei dvd per l'utilizzo in casa -- da 24 miliardi di dollari.

Dei 1.600 consumatori intervistati, il 24% ha detto che intende guardare dvd di nuova generazione nei prossimi sei mesi.

 
<p>Dvd alta definizione: boom 2008 in Gran Bretagna, dice studio. REUTERS PICTURE</p>