Salone di Las Vegas, meno effetti speciali e più gratificazione

giovedì 10 gennaio 2008 12:40
 

LAS VEGAS (Reuters) - Dai minuscoli lettori musicali che si muovono a ritmo dei brani che riproducono, agli spazzolini da denti di ultima generazione fino agli schermi per computer curvati: i consumatori americani avranno anche quest'anno gadget tecnologici all'ultima moda.

Tuttavia i vertici delle industrie tecnologiche che presenziano al Consumer Electronics Show di Las Vegas dicono che the quest'anno l'attenzione del salone si è concentrata sulla gratificazione immediata del consumatore.

I produttori di gadget stanno traendo beneficio dal passaggio al digitale -- avvenuto negli ultimi dieci anni -- dalle precedenti tecnologie analogiche.

Quelli che un tempo erano apparecchi distinti -- dai computer, ai telefoni, alle tv e alle auto -- ora sono in grado di interagire l'un con l'altro e condividere contenuti.

Un esempio di questa tendenza, è dato dalla produttrice della pistola a scariche elettriche Taser che ha presentato un modello stampato a pelle di leopardo dotato anche di lettore musicale nella fondina.

Allo stesso tempo, molti dirigenti ammettono che le crescenti turbolenze dell'economia americana potrebbero influire su questo mercato con i consumatori che ci pensano due volte prima di fare acquisti importanti in questo settore.

 
<p>Le pistole a scariche elettriche Taser con stampe fantasia dotate anche di lettore musicale nella fondina. REUTERS/Steve Marcus (UNITED STATES)</p>