Web, società di hacker doubleTwist in grado di copiare da iTunes

martedì 19 febbraio 2008 11:03
 

CHAMONIX, Francia (Reuters) - Una start-up co-fondata dal famoso hacker norvegese "Dvd Jon" oggi presenterà un servizio che consentirà agli utenti di copiare e usare le canzoni scaricate da iTunes diApple, che sono protette, su molti dispositivi non-Apple.

La società doubleTwist, che ha sede a San Francisco, distribuirà un servizio che rende più facile per i consumatori condividere audio, foto e video via computer, su alcuni telefonini e sulla console Psp.

Oltre la condivisione da computer a computer, doubleTwist consentirà agli utenti di sincronizzare i pc con i dispositivi portatili loro o dei loro amici, semplicemente trascinando i file media in una cartellina sul desktop che poi sposterà copie dei file media sui dispositivi mobili sul Web.

Il software inizialmente consentirà la condivisione di file con la console Psp di Sony, con la linea di telefoni serie N di Nokia, con le linee Walkman e Cybershop di Sony Ericsson, con Viewty di Lg e i telefonini smart con Windows mobile di Microsoft come i modelli Treo di Palm e i modelli HTC.

Gli utenti possono scegliere di condividere i file media che vogliono con amici specifici.

Il software di doubleTwist converte i file immagazzinati nei formati usati dai vari dispositivi, rendendo possibile creare una playlist comune anche con canzoni scaricate da iTunes, su dispositivi non-Apple.

Un centinaio di canzoni possono essere convertite in circa mezz'ora. DoubleTwist stima che ci sia una perdita del 5% nella qualità del suono, simile alla duplicazione del cd.

DoubleTwist ha detto di aver creato una tecnica legale che equilibra il desiderio dei consumatori di condividere media con i loro amici senza scatenare una nuova ondata di pirateria di contenuti protetti dal copyright.

 
<p>Un utente utilizza iTunes in un negozio Apple di Tokyo. La foto &egrave; dell'agosto 2006. REUTERS/Kiyoshi Ota/Files (JAPAN)</p>