Da record il lancio di sistema Leopard di Apple, dicono esperti

martedì 18 dicembre 2007 11:00
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Il lancio da parte di Apple del suo ultimo sistema operativo, Leopard, è da considerare la mossa migliore di sempre. E' quanto ha affermato un gruppo di ricercatori.

Paragonando il primo mese di vendite dell'Apple Mac OS 10.5 "Leopard" (novembre 2007) al primo mese del Mac OS 10.4 "Tiger" (maggio 2005), il volume in dollari è superiore per Leopard del 32,8% e del 20,5% per unità, ha detto NPD Group in un comunicato.

Apple, produttore del computer Macintosh, del lettore digitale iPod e del telefonino iPhone, ha iniziato a vendere Leopard il 25 ottobre, dopo un rinvio di quattro mesi dovuto al lavoro per l'iPhone.

La nuova versione del software Apple's OS X costa 129 dollari per singolo utente e 199 per un "family pack" installabile su un massimo di cinque computer in una singola casa.

Le nuove funzioni includono un file back-up chiamato "Time Machine," miglioramenti a e-mail e instant messaging, e la possibilità di vedere a parte documenti o file senza aprire un programma separato, così come l'accesso rapido ad altri computer in una rete domestica o d'ufficio.

 
<p>In vendita alcune confezioni di Mac OS X 10.5 Leopard. REUTERS/T.Z. Wong</p>