Nintendo dice che carenza Wii creerà problemi a piani economici

martedì 18 dicembre 2007 12:02
 

REDMOND, Usa (Reuters) - Nintendo nei prossimi mesi dovrà fare i conti con alcuni problemi dovuti alla carenza di console di gioco Wii e la compagnia intravede segnali di una domanda superiore alle attese anche per l'altra sua console, la Ds.

"Il livello di richiesta cui dobbiamo far fronte complica tutti i nostri piani economici per il futuro", ha detto in un'intervista con Reuters Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo America.

La console gaming Ds è stata la più venduta quest'anno con 1,5 milioni di pezzi in novembre, secondo i dati forniti dalla Npd.

"La console Ds continua a funzionare in modo eccezionale con alcuni punti vendita che parlano di timori sulle scorte di Ds in vista del periodo natalizio", ha detto Fils-Aime.

Una console Wii costa 250 dollari, meno del prodotto concorrente di Microsoft, la Xbox 360 e di quello di Sony, la PlayStation 3.

 
<p>Giornalisti a una conferenza stampa Nintendo . REUTERS/Yuriko Nakao (JAPAN)</p>