Microsoft, trimestrale in crescita grazie a richieste pc, server

giovedì 17 luglio 2008 22:33
 

LOS ANGELES (Reuters) - Microsoft ha registrato un aumento dell'utile netto trimestrale, grazie all'aumento delle vendite di personal computer nei mercati emergenti e alla richiesta di nuovi software per server.

Microsoft, che sta trattando per un'eventuale acquisizione di Yahoo, ha registrato un utile netto di 4,3 miliardi di dollari, o 46 cent per azione diluita, nel suo quarto trimestre chiusosi a giugno, contro un utile di 3,04 miliardi, o 31 cent per azione diluita, di un anno fa.

I ricavi sono saliti del 18% a 15,84 miliardi di dollari.