Pioneer fermerà la produzione di schermi al plasma

venerdì 7 marzo 2008 10:31
 

TOKYO (Reuters) - Il produttore giapponese di elettronica Pioneer ha annunciato oggi di voler fermare la produzione di schermi al plasma e di voler iniziare ad acquistarli da fornitori esterni.

Pioneer ha aggiunto di aspettarsi ora una perdita netta di 15 miliardi di yen (146 milioni di dollari) per l'anno fiscale che chiude al 31 marzo, rispetto alle sue previsioni di un profitto di 6 miliardi di yen, a causa dei 19 miliardi di yen di svalutazione sui suoi impianti di produzione di schermi al plasma.

La società è ora in trattativa con Matsushita Electric Industrial per la fornitura dei display.