Ikea diventa una casa virtuale con un accordo con "Sims 2"

venerdì 16 maggio 2008 10:16
 

CANBERRA (Reuters) - I mobili Ikea, che già arredano milioni di case in tutto il mondo, ora ne arrederanno molte altre, questa volta nel mondo virtuale.

La società svedese ha unito le forze con l'editore di videogame Electronic Arts (EA) per fornire una selezioni dei suoi oggetti più amati per il gioco "The Sims 2".

"The Sims 2" è il sequel del gioco di grande successo di EA "The Sims", in cui i giocatori simulano di vivere in un mondo virtuale e aiutano i loro personaggi a farsi degli amici, trovare lavoro, costruirsi una famiglia e comprare cose per la casa e abiti per essere felici.

Dalla fine di giugno, i giocatori di Sims 2 in Nord America, Europa e Asia Pacifico saranno in grado di usare Ikea per arredare le loro case con mobili, quadri e mensole.

 
<p>La sede tedesca di IKEA vicino a Wiesbaden. REUTERS/Alex Grimm (GERMANY)</p>