Spazio, astronomi osserveranno asteroide da vicino

venerdì 25 gennaio 2008 18:11
 

WASHINGTON (Reuters) - Un piccolo asteroide viaggerà relativamente vicino alla Terra la prossima settimana, dando agli astronomi una rara opportunità di dargli un'occhiata.

L'asteroide 2007 TU24 è stato avvistato per la prima volta in ottobre e si trova su una traiettoria che passerà fuori dall'orbita della Luna ad una distanza di 537.500 km martedì prossimo alle 9:33 ora italiana.

L'agenzia spaziale Usa Nasa ha precisato che l'asteroide non sarà visibile ad occhio nudo ma che gli amanti dell'astronomia con un telescopio anche modesto saranno in grado di scorgerlo.

La Nasa ha aggiunto che l'asteroide è lungo tra i 150 e i 610 metri e che non ci sono possibilità che colpisca il pianeta.

Dopo martedì, ci vorranno circa 20 anni prima che si presenti ancora un'opportunità simile.

"Questo sarà l'approccio più vicino di un asteroide conosciuto per la sua dimensione o grandezza fino al 2027", ha spiegato Don Yeomans, manager del Near Earth Object Program Office della Nasa, che osserva gli oggetti che potrebbe rappresentare una minaccia per la terra.