Canada approva legge su copyright, sì a copie per uso personale

giovedì 12 giugno 2008 18:16
 

OTTAWA (Reuters) - I canadesi potranno copiare musica legalmente acquistata sui loro iPod e computer ma non potranno scavalcare i blocchi digitali che l'industria potrà applicare, secondo la nuova legislazione introdotta oggi.

La legge, presentata dal ministro dell'Industria Jim Prentice, continuerà ad esonerare i provider dei servizi Internet da responsabilità per le violazioni del copyright dei loro abbonati.

La legge consente anche di registrare programmi radio e tv per rivederli in un secondo momento, un pratica conosciuta come time-shifting, ma sarà proibito tenerli a tempo indefinito nella propria biblioteca di registrazioni.

 
<p>iPod nel negozio Apple Store di Salt Lake City, Utah. REUTERS/George Frey (Usa)</p>