Microsoft sperimenta vendita Office tramite abbonamento

martedì 22 aprile 2008 13:30
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Microsoft ha avviato in via sperimentale un nuovo metodo di vendita del pacchetto Office tramite abbonamento, corredando il software di un sistema di sicurezza e di servizi on-line gratuiti.

Microsoft ha lanciato la scorsa settimana "Albany", un programma in sperimentazione che permetterà agli utenti di scaricare e installare Office 2007 -- che include il programma di videoscrittura Word e il foglio di calcolo Excel -- e ricevere aggiornamenti pagando un abbonamento al posto della tradizionale tariffa unica per l'acquisto della licenza.

Gli abbonati riceveranno anche il software di sicurezza Windows Live OneCare e servizi web come Windows Live Mail and Office Live Workspace.

Microsoft non ha rivelato a quanto ammonterà il costo di "Albany" né quando verrà definitivamente lanciato sul mercato.

La compagnia di Bill Gates deve affrontare la concorrenza di Google e di un gran numero di nuovi marchi emergenti, come Zoho, che offre applicazioni simili a Office ma gratuiti o utilizzabili per una quota mensile, e scaricabili attraverso un browser web.

Microsoft ha detto che non si tratta di una totale revisione dei metodi di vendita dei propri software.

"Non stiamo assolutamente abbandonando i nostri modelli di vendita tradizionali", ha detto Bryson Gordon, product manager del progetto.

"Esisterà sempre un significativo numero di persone per le quali acquistare la licenza per la versione più aggiornata di Office è la scelta migliore. 'Albany' offre semplicemente più scelta ai clienti".

 
<p>Un uomo monta le luci di uno stand Microsoft in occasione della fiera di Hannover. REUTERS/Hannibal Hanschke (GERMANY)</p>