Rabbini fanno i cupido online per facilitare matrimoni tra ebrei

lunedì 21 gennaio 2008 12:43
 

DALLAS (Reuters) - I rabbini americani si stanno trasformando in un servizio di appuntamenti online nel tentativo di facilitare i matrimoni tra ebrei.

I matrimoni fra persone di fede diversa sono una questione importante per molti nella comunità ebraica Usa, preoccupati per la diminuzione dei numeri demografici, tensioni familiari e pressione sui bambini spinti in diverse direzioni religiose.

Come risultato di ciò, i rabbini hanno iniziato a offrire abbonamenti su JDate (www.jdate.com), una rete online dedicata agli ebrei single.

"Il giudaismo lotta da tempo con la questione degli intermatrimoni", spiega il rabbino Donald Weber di Marlboro, New Jersey, aggiungendo che insieme alla moglie -- anch'ella rabbino -- ha realizzato che molti dei matrimoni celebrati da loro coinvolgono coppie che si sono incontrate via JDate.

"Così ho offerto un abbonamento a JDate a chi è maggiorenne e single nella congregazione. Ci sono state 14 persone che si sono abbonate da ottobre", spiega in una intervista a Reuters.

Il rabbino Ken Emert di Wyckoff, New Jersey, sostiene che JDate sia utile per i giovani ebrei che lavorano e hanno poco tempo per la vita sociale.

"Le persone lavorano molte ore... E' molto difficile che facciano incontri", spiega.

Il National Jewish Population Survey del 2000/01 ha stimato un "tasso di intermatrimoni" del 47%, con una diminuzione della popolazione ebrea per la prima volta nella storia americana dai 5,5 milioni del 1990 a 5,2 milioni nel 2000/01.

Ma altre recenti stime fissano la popolazione Usa ebrea attualmente vicino ai sei milioni.

 
<p>Rabbini fanno i cupido online per facilitare matrimoni tra ebrei. REUTERS/Toshiyuki Aizawa/Files</p>