Cellulari, Lg e Samsung scommettono su Linux

lunedì 11 febbraio 2008 10:35
 

BARCELLONA (Reuters) - Samsung e Lg Electronics hanno presentato oggi nuovi telefoni che usano il software Linux della Mobile Linux foundation.

Samsung, il secondo produttore al mondo di cellulari, che ha avuto in dotazione Linux nei propri apparecchi nel 2006, ha lanciato il nuovo modello SGH-i800 con il software LiMo alla fiera del telefono mobile, il Mobile World Congress, mentre LG Electronics ha presentato un prototipo di telefono LG che lavora con LiMo.

Il sistema operativo Linux non ha avuto finora grande successo sui cellulari, ma la sua diffusione sta aumentando dopo che LiMo ha offerto una piattaforma di software che accresce la velocità dei nuovi modelli lanciati sul mercato.

Anche Google sta usando Linux per costruire la sua piattaforma Android.

Linux è il più popolare tra i sistemi operativi "open source", che il pubblico può liberamente usare, modificare e condividere.

I fornitori di Linux guadagnano vendendo servizi tecnici e di aggiornamento e il loro sistema operativo concorre direttamente con Microsoft, che vende il proprio software Windows e si oppone alla condivisione gratis dei propri codici.

 
<p>Una donna al telefono seminascosta dal logo di Samsung. REUTERS/Han Jae-Ho (SOUTH KOREA)</p>