iPhone, il suo successo? Merito della scelta di software

venerdì 11 luglio 2008 16:15
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Se i primi iPhone devono il loro grande successo al design patinato e l'elegante touch-screen, per i nuovi telefoni-computer di Apple, arrivati oggi in commercio, saranno i software a fare la differenza.

Connessione Internet più veloce, programma di sicurezza per i clienti aziendali, navigatore facile da usare come un videogioco e un dispositivo per la sua localizzazione: è il software, e non l'hardware, che caratterizzerà l'iPhone da oggi in poi.

"L'enfasi sul software sposta il dibattito sul piano dell'utilità del dispositivo", ha detto Tim Bajarin, analista del marchio di ricerca industriale Creative Strategies di San Jose, California, e un esperto osservatore di Apple.

"Sta ridefinendo la concezione di telefono", ha commentato Raven Zachary, analista di software open source di The 451 Group e fondatore di iPhone Dev Camp, conferenza per sviluppatori indipendenti di software per iPhone.

Insomma, bello o no, è il computer all'interno, con le sue le tecnologie di supporto, ciò che conta.

 
<p>Il nuovo iPhone 3G in un negozio Apple di Boston, Massachusetts, 11 luglio 2008. REUTERS/Brian Snyder (Usa)</p>