Cinema, finale aperto per i film estivi grazie ai videogame

giovedì 10 luglio 2008 15:27
 

RALEIGH, Carolina del Nord (Reuters) - I grandi successi cinematografici di quest'estate non si chiudono con i titoli di coda: sono sempre più i videogame disponibili basati sulle avventure hollywoodiane in cui i giocatori possono divertirsi da protagonisti.

John Taylor, analista del settore per Arcadia Research, ha detto che quest'estate sono in commercio una dozzina di diversi videogiochi targati Hollywood, contro i nove dello scorso anno.

"Come lo scorso anno, con i giochi 'Spider Man 3' di Activision e 'Transformer', i consumatori hanno comprato questi prodotti durante l'estate e nella stagione dello shopping e delle vacanze, che è uno dei vantaggi che si hanno nell'acquistare una licenza hollywoodiana", ha detto Taylor.

Il nuovo successo cinematografico in tecnologia 3D di Disney/Pixar, "Wall-E", è diventato un gioco - realizzato dagli Heavy Iron Studios e pubblicato da Thq - in cui i giocatori possono controllare i robot protagonisti Wall-E e Eve nelle loro avventure, che vanno ben oltre le due ore offerte dal film.

Secondo il designer della produzione del film Ralph Eggleston la collaborazione tra i produttori di videogiochi e i realizzatori dei film Pixar si è evoluta negli ultimi anni, e i videogame stanno raggiungendo i livelli delle produzioni cinematografiche

Tra gli atri videogame "hollywoodiani" disponibili quest'estate "Kung Fu Panda"- dall'omonimo film di Dreamworks - che Activision e lo sviluppatore Luxoflux hanno reso compatibile con tutte le piattaforme di gioco, e "Hellboy", tratto dal fumetto su cui si basa il film diretto da Guillermo del Toro in uscita quest'estate. E ancora da celebri fumetti, tornati alla ribalta grazie a recenti produzioni cinematografiche, sono disponibili titoli come "Iron Man" e "L'incredibile Hulk".

 
<p>REUTERS/Claro Cortes IV</p>