Londra realizza macchina fotografica che "vede" sotto i vestiti

domenica 9 marzo 2008 12:37
 

LONDRA (Reuters) - Una società britannica ha prodotto una macchina fotografica che può rintracciare armi, droga o esplosivi nascosti sotto i vestiti delle persone da una distanza fino a 25 metri, in quella che potrebbe essere una svolta nel settore industriale della sicurezza.

La macchina fotografica T5000, creata dalla ThruVision, usa quella che la società definisce "tecnologia di rappresentazione passiva" per identificare oggetti attraverso i raggi elettromagnetici naturali -- conosciuti come Terahertz or T-rays -- emessi.

La macchina fotografica ad alto potenziale può scovare oggetti nascosti a distanza e funziona anche quando le persone sono in movimento. Non rivela dettagli fisici dei corpi e venire sottoposti al suo "sguardo" non è dannoso, secondo quel che riferisce l'azienda.

La tecnologia, che ha applicazioni militari e civili e potrebbe essere usata in aeroporti affollati, in centri commerciali o a eventi sportivi, verrà presentata a una esposizione scientifica patrocinata dall'Home Office britannico il 12 e 13 marzo.

 
<p>Immagine d'archivio di una macchina fotografica in mano a un agente. REUTERS/Lucas Jackson (UNITED STATES)</p>