Samsung annuncia che AD Yun verrà sostituito

mercoledì 14 maggio 2008 10:48
 

SEUL (Reuters) - Il gigante sud-coreano Samsung Electronics ha annunciato oggi che l'attuale AD Yun Jong-yong verrà sostituito, mentre poche settimane fa, il presidente del gruppo Lee Kun-hee aveva dichiarato che si sarebbe dimesso, dopo un'accusa per evasione fiscale.

Un cambio della guardia ai vertici dell'azienda era ampiamente previsto, dopo l'inaspettato annuncio di dimissioni di Lee del 22 aprile.

Samsung Electronics, il più grande produttore di memory chip e schermi Lcd al mondo, ha anche riferito di aver sostituito Hwang Chang-gyu, manager della sezione semiconduttori, in ciò che ha definito il più grande 'rimescolamento' degli ultimi anni.

"Questo ultimo provvedimento riflette la determinazione della compagnia di focalizzarsi sullo sviluppo della tecnologia, e trovare un nuovo slancio per divenire un'azienda leader nel mondo", ha detto Samsung in una nota.

Secondo gli analisti, il cambio ai vertici sarebbe principalmente un atto simbolico.

Il nuovo AD Lee Yoon-woo è stato a capo dell'unità semiconduttori dal 1996 al 2004. I titoli in borsa di Samsung Electronics sono rimasti stabili dopo l'annuncio della compagnia.

 
<p>Immagine di uno dei principali uffici di Samsung a Seul. REUTERS/Lee Jae-Won (SOUTH KOREA)</p>