13 febbraio 2008 / 12:38 / tra 10 anni

Renesas,Sharp e Powerchip alleati per produrre schermi cellulari

<p>Un telefonino. REUTERS</p>

TOKYO (Reuters) - Le giapponesi Renesas Technology e Sharp insieme alla taiwanese Powerchip Semiconductor hanno annunciato oggi il via a una joint venture per lo sviluppo e la vendita di schermi a cristalli liquidi per telefoni cellulari.

Obiettivo dell‘operazione, secondo quanto annunciato in un comunicato diffuso dalle tre aziende congiunte, è renderle più competitive e consentire loro di combattere la continua caduta dei prezzi del settore.

Powerchip produrrà la maggior parte dei chip sviluppati dalla joint venture, che sarà posseduta per il 55% da Renesas, per il 25% da Sharp e per il 20% da Powerchip.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below