Nissan,NEC investiranno 115 mln dlr in produzione batterie litio

lunedì 19 maggio 2008 13:45
 

TOKYO (Reuters) - Nissan, NEC e NEC Tokin hanno annunciato oggi che la loro join venture per la produzione di batterie investirà a partire dall'anno prossimo 115 milioni di dollari in tre anni per produrre esemplari al litio da impiegare in veicoli ecologici di prossima generazione.

Le batterie al litio sono considerate fondamentali per rendere le macchine ad alimentazione ibrida benzina/elettricità più economiche e più pratiche, visto che il loro volume è abbastanza ridotto.

Automotive Energy Supply Corp (AESC), la triplice joint venture annunciata l'anno scorso, inizialmente produrrà 13.000 unità all'anno in una fabbrica di Kanagawa, vicino a Tokyo, fornendo batterie per muletti nel 2009.

Dopodiché, la capacità di produzione annuale aumenterà fino ad arrivare a 65.000 unità nel 2011, che verranno impiegate in automobili ibride prodotte da Nissan.

 
<p>La concept auto Denki Cube di Nissan all'International Auto Show di New York. REUTERS/Lucas Jackson (UNITED STATES)</p>