Spazio, spesa globale aumenta dell'11% a 251 miliardi dollari

mercoledì 9 aprile 2008 11:20
 

COLORADO SPRINGS, Colorado (Reuters) - Gli investimenti dei governi di tutto il mondo e dei privati sui progetti spaziali hanno raggiunto la cifra di 251 miliardi di dollari, lo scorso anno, con un incremento dell'11% dal 2006 nonostante un rallentamento nella crescita di molti Paesi.

E' quanto ha rivelato un'analisi.

Oltre la metà dell'attività economica globale sullo spazio deriva dall'acquisto di prodotti e servizi che hanno a che fare con i satelliti commerciali. Un altro 25% proviene dal governo statunitense, secondo "The Space Report 2008", una ricerca diffusa dal gruppo no-profit Space Foundation.

Ad espandersi più velocemente, le attività di tv e del servizio di navigazione satellitare "Global Positioning System", si legge nel rapporto.

"Tutti i settori delle attività spaziali continuano a crescere nonostante le difficoltà economiche in molti Paesi", ha detto Marty Hauser, che si occupa di ricerche e analisi per il gruppo.

Gli Stati Uniti rappresentano l'81% della spesa globale da parte dei governi per lo spazio, secondo quanto riferisce il rapporto, che cita le "informazioni disponibili".

 
<p>Lo space shuttle Endeavour atterra al Kennedy Space Center in Florida. REUTERS/Pierre Ducharme (UNITED STATES)</p>