Toshiba in alleanza con Ibm e altre società per sviluppo di chip

martedì 18 dicembre 2007 11:05
 

TOKYO (Reuters) - Toshiba ha annunciato oggi che farà parte di un gruppo guidato da Ibm per sviluppare chip con circuiti da 32 nanometri, in un periodo in cui i produttori di chip si aggregano sempre più frequentemente per tagliare i costi di sviluppo.

L'alleanza comprende anche Advanced Micro Devices, Samsung Electronics, Chartered Semiconductor Manufacturing di Singapore, la tedesca Infineon Technologies e l'americana Freescale Semiconductor.

Toshiba ha siglato in precedenza un accordo con Nec Electronics per lavorare insieme alle tecnologie di 32 nanometri. L'alleanza si concentrerà sui modi di produzione di chip su larga scala, secondo quanto ha riferito Toshiba.

Le sette società hanno acconsentito a lavorare insieme fino al 2010 per progettare, sviluppare e produrre chip usando circuiti minuscoli.

 
<p>Il presidente e ad di Toshiba Atsutoshi Nishida in una immagine di archivio. REUTERS/Toshiyuki Aizawa</p>