New York, da oggi chi va in taxi si tiene informato con Reuters

venerdì 8 febbraio 2008 10:47
 

MILANO (Reuters) - Per i newyorchesi in carriera sempre di corsa da un ufficio all'altro della Grande Mela, per quelli che non possono aspettare di arrivare a casa per sapere quanto hanno fatto gli Yankees, per quelli che sono curiosi di sapere che tempo farà in giornata, per quelli che vogliono andare al cinema ma non hanno comprato il giornale con la programmazione.

Da oggi sarà tutto più semplice: chi viaggia in taxi a New York potrà infatti tenersi informato con le notizie Reuters senza alcuna tariffa aggiuntiva grazie ad un accordo che proporrà i contenuti informativi sul network Taxi Tv della WABC, come ha spiegato la stessa società.

Taxi Tv possiede la più grande rete di schermi a New York, e viene vista da circa 500.000 persone al giorno sui 5.500 taxi che la propongono. Tutte le altre vetture saranno dotate di schermi entro la metà del 2008.

I touch screen di Taxi Tv offriranno ai viaggiatori notizie di business, locali e sportive, previsioni del tempo, un panorama sui ristoranti, la programmazione cinematografica e mappe.

 
<p>Immagine d'archivio di un taxi a New York. REUTERS/Eric Thayer (UNITED STATES)</p>