Rai, cda approva accordo con Sky su diritti Olimpiadi e Mondiali

mercoledì 17 settembre 2008 20:14
 

MILANO (Reuters) - Il cda della Rai ha approvato oggi un accordo per l'acquisizione da Sky dei diritti in chiaro delle Olimpiadi invernali del 2010 ed estive del 2012 per una cifra complessiva di 45 milioni di euro.

Ne dà notizia una nota di viale Mazzini.

Contemporaneamente -- informa la nota -- è stata anche deliberata la cessione a Sky dei diritti pay per i mondiali di calcio del 2010 e 2014 per 175 milioni di euro.

L'accordo, approvato su proposta del direttore generale con quattro voti favorevoli e tre contrari, consentirà alla Rai -- sottolinea la nota -- di risparmiare sulla trasmissione delle due manifestazioni sportive, realizzando un saldo finanziario positivo di 130 milioni di euro e condizioni economiche molto più favorevoli rispetto a quelle inserite nelle previsioni del piano triennale.

 
<p>Il logo della Rai. REUTERS/HO</p>