iPhone sfida Blackberry: Apple lo predispone per mail aziendali

venerdì 7 marzo 2008 13:59
 

CUPERTINO, California (Reuters) - Apple ha annunciato ieri che a breve predisporrà l'iPhone per la posta elettronica aziendale, puntando ad un nuovo mercato e sfidando il successo del diffusissimo Blackberry di Research In Motion.

Apple ha anche detto che lancerà strumenti che permetteranno agli sviluppatori di creare software per iPhone, notizia accompagnata dall'impegno della società di venture capital Kleiner Perkins Caufield Byers di istituire un "iFund" da 100 milioni di dollari per sostenere le start-up per il software per iPhone.

La mossa aiuterebbe Apple a raggiungere il suo obiettivo di vendere 10 milioni di iPhone nel 2008, che per alcuni analisti è difficile data la crisi economica che affligge l'America.

Apple ha spiegato che l'iPhone funzionerà col software Exchange di Microsoft che permette di gestire servizi commerciali di mailing, contatti e calendari.

"Tutto questo rientrerà nella prossima versione dell'iPhone", ha detto Phil Schiller, vice presidente global marketing di Apple.

 
<p>L'iPhone di Apple. REUTERS/Mike Segar (UNITED STATES)</p>