iTunes diventa il secondo venditore di musica negli Usa

martedì 26 febbraio 2008 17:02
 

NEW YORK (Reuters) - Lo store digitale iTunes di Apple è diventato il secondo venditore di musica negli Usa, preceduto da Wal-Mart Stores, secondo i dati diffusi oggi dalla società di tracking Npd Group.

In base alle vendite 2007, il download legale di musica ora rappresenta il 10% della musica totale acquistata negli Usa, ma l'aumento non ha bilanciato il declino delle vendite "materiali" di cd, secondo Npd.

Il catalogo iTunes al momento ha 50 milioni di clienti e ha venduto più di 4 miliardi di canzoni secondo i dati Apple.

 
<p>Il Music Store Apple iTunes di Apple. REUTERS/Kiyoshi Ota/Files</p>