Ue non esclude pagamento chiamate su cellulare a ricezione- Ft

lunedì 16 giugno 2008 09:49
 

BRUXELLES (Reuters) - Il commissario europeo alle Telecomunicazioni Viviane Reding è pronta ad appoggiare un sistema che prevede che gli utenti paghino per le telefonate ricevute su cellulare.

Alla domanda se sia pronta ad appoggiare il sistema, già in uso negli Stati Uniti, il commissario Reding ha detto al Financial Times: "Perchè no? L'intero mercato è in fase di sviluppo, e così non dovremmo fossilizzarci su regole vecchie di 10 anni".

Il pagamento delle telefonate alla ricezione potrebbe rientrare in un nuovo modello di business per gli operatori di telefonia mobile, che sarà sviluppato mentre la Commissione europea preme sulle compagnie per abbassare i prezzi di sms e Web da cellulare all'estero.

 
<p>Il Commissario europeo alle Telecomunicazioni Viviane Reding. REUTERS/Francois Lenoir (Belgio)</p>