Ibm lancerà linea pc con sistema operativo Linux in Europa Est

martedì 4 marzo 2008 13:19
 

HANNOVER, Germania (Reuters) - Ibm sta collaborando con alcuni partner in Austria e Polonia per offrire personal computer senza prodotti Microsoft sul mercato dell'Europa orientale, come ha annunciato la società in un comunicato.

Ibm ha spiegato che offrirà pc con sistema operativo Linux insieme al distributore austriaco di software di Red Hat VDEL e alla società polacca di distribuzione e servizi LX Polska in risposta alla domanda del settore IT russo.

I pc includeranno il software Lotus Symphony di Ibm basato sull'Open Document Format, formato rivale di Office Open XML di Microsoft, che sta cercando di farlo adottare come standard Iso mondiale.

Ibm, che ha venduto il suo settore pc alla cinese Lenovo, ha detto che i componenti hardware saranno fabbricati da partner di VDEL e LX Polska.

La Russia, dove molte grandi corporation ed enti pubblici stanno costruendo per la prima volta sistemi computerizzati, si sta rivelando un terreno di battaglia chiave per Microsoft e i rivali che offrono alternative open source.

Imb ha spiegato che la linea di pc con Linux che offrirà insieme a VDEL e LX Polska, chiamata Open Referent, dimezzerà i costi delle macchine per i consumatori.

Tra i clienti ci sono organizzazioni Russe come il ministero della Difesa, la linea aerea Aeroflot e la banca privata Alfa Bank.

 
<p>Una donna lavora a un computer IBM. REUTERS/Catherine Benson CRB</p>