Google si accorda con giapponese DoCoMo cercando crescita estera

giovedì 24 gennaio 2008 13:15
 

TOKYO (Reuters) - Il motore di ricerca di Google sarà disponibile su cellulari NTT DoCoMo e diventerà così accessibile a 48 milioni di nuovi utenti di cellulari giapponesi, segnando un importante traguardo nella sua corsa per la crescita all'estero.

DoCoMo, il maggior operatore di telefonia mobile del Giappone, ha spiegato oggi che l'accordo su ricerche Internet, mail e altri servizi lo aiuterà a non perdere clienti in un mercato sempre più competitivo e a incrementare gli introiti pubblicitari tagliando i costi.

Le due società, che pianificano inoltre di lanciare un cellulare con Linux in Giappone, puntano a raccogliere 10 miliardi di yen di pubblicità "il più presto possibile" ma non hanno specificato dettagli sulle percentuali di ciascuna.

"I servizi Internet per cellulari in Giappone sono i migliori del mondo", ha commentato il vicepresidente di DoCoMo Takeshi Natsuno. "Non stupisce che grandi società americane stiano puntando gli occhi sul Giappone".

Google è già partner della seconda compagnia di telefonia mobile del Giappone KDDI Corp.

DoCoMo e KDDI insieme hanno il controllo dell'80% del mercato di telefonia mobile del Giappone.

 
<p>Una donna cammina davanti al logo di Google. REUTERS/Bobby Yip</p>