Web, sito russo venderà programma che simula chat

giovedì 13 dicembre 2007 11:50
 

MOSCA (Reuters) - Se siete dei romanticoni e frequentate chat sul Web fate attenzione: la vostra prossima conversazione virtuale potrebbe svolgersi con un computer che punta ai vostri dati personali e non con una persona in carne e ossa che mira al vostro cuore. A mettervi in guardia è una società che si occupa di sicurezza di Internet.

Il sito russo CyberLover.ru sta pubblicizzando un software che può simulare ammiccanti conversazioni informatiche, e spiega che può chattare con 10 donne insieme e persuaderle a consegnare i loro numeri di telefono.

Una società di software antivirus, Pc Tools, avvisa che può essere usato dai cosiddetti "ladri di identità" che cercano informazioni personali online. Il sito russo ha però negato di averlo ideato per frodi di identità.

Il programma, per ora disponibile solo in russo, sarà venduto da metà febbraio, dopo San Valentino, riporta il sito russo.

"Neanche una delle ragazze ha realizzato che stava parlando con un programma!", reclamizza il sito spiegando che può anche simulare sesso virtuale.

Un portavoce di Pc Tools ha spiegato che il programma ha un interazione "organizzata in modo impressionante" e può indurre gli utenti a fornire dettagli personali.

"Come mezzo che può essere usato dagli hacker per frodi d'identità, CyberLover dimostra un livello mai raggiunto", dice Sergei Shevchenko, Analista di Malware di Pc Tools. Il programma può monitorare l'attività su Internet, riconoscere e compilare automaticamente i campi dei siti, generare click di mouse e postare messaggi, url, file e foto.

La replica del sito è che il programma trova niente più che le informazioni che gli utenti sono disposti a dare. "Se c'è qualcuno disposto a dare informazioni personali alla persona con cui chatta da 5 minuti, in quel caso una fuga di informazioni è possibile".