Amministratrice delegata di eBay pronta a lasciare - stampa

martedì 22 gennaio 2008 18:01
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - L'amministratrice delegata di eBay Meg Whitman, una delle donne d'affari più potenti, si sta preparando a lasciare la società. Lo ha scritto oggi il Wall Street Journal.

La partenza della veterana della Silicon Valley arriva mentre eBay cerca di tornare ai ritmi di crescita che l'hanno resa un nome così famoso nel settore delle aste online.

La donna, che ha 51 anni, segue il suo stesso consiglio di qualche anno fa secondo il quale nessun amministratore delegato dovrebbe restare nello stesso posto per più di 10 anni, filosofia che riflette il suo carattere modesto che l'ha resa famosa tra gli utenti di eBay.

John Donahoe, il 47enne presidente dell'unità aste, è il candidato favorito a succederle, secondo il giornale che ha citato fonti anonime.

A quanto viene rivelato nell'articolo la rinuncia di Meg Whitman potrebbe essere annunciata entro settimane, anche se viene specificato che la situazione "rimane variabile".

Il portavoce di eBay Hani Durzy non ha rilasciato commenti.

eBay aveva solo poche decine di impiegati quando la donna ha assunto il ruolo nel 1998, e sotto la sua guida è divenuto uno dei siti più visitati del Web.