Microsoft, il numero uno di Office lascia a settembre

venerdì 11 gennaio 2008 15:04
 

LAS VEGAS (Reuters) - Microsoft ha annunciato che Jeff Raikes, a capo del settore software Office da 16 miliardi di dollari, si ritirerà quest'anno e sarà sostituito dal responsabile dell'operatività di Juniper Networks Stephen Elop.

Raikes, che ha 49 anni e una volta è stato definito il numero tre di Microsoft, lascerà la compagnia a settembre, mentre Elop pensa di subentrare come presidente della divisione alla fine di gennaio.

Elop, 44 anni, è entrato in Juniper un anno fa dopo aver lavorato per Adobe Systems. Precedentemente era presidente e amministratore delegato di Macromedia, acquisita da Adobe nel 2005.

Raikes è entrato in Microsoft nel 1981, reclutato dalla Apple da Steve Ballmer, ora amministratore delegato Microsoft.

Ha accompagnato la società dai suoi primi software al successo di Office.

Il magazine Forbes una volta ha scritto che Raikes è "di fatto il numero tre" di Microsoft, dietro Bill Gates e Ballmer.

 
<p>Jeff Raikes mentre presenta un nuovo prodotto Microsoft qualche anno fa. REUTERS/Jeff Christensen JC</p>