Ask.com permetterà a utenti di cancellare i dati sulle ricerche

martedì 11 dicembre 2007 09:31
 

NEW YORK (Reuters) - Il sito di ricerche sul Web Ask.com lancerà oggi una funzionalità che permette agli utenti di cancellare i dati sulle proprie ricerche, in uno sforzo per proteggere la privacy su Internet.

Un link intitolato AskEraser verrà inserito sull'home page del sito e su tutte le pagine coi risultati delle ricerche, con una chiara opzione che indica se la caratteristica è attivata o no durante le richieste di ricerca dell'utente.

"Facciamo dei grandi sforzi per proteggere i dati memorizzati nei nostri server, ma per quelle persone che vogliono precauzioni extra, AskEraser permetterà loro di non preoccuparsi del tutto", ha spiegato il direttore generale di Ask.com Jim Lanzone in un'intervista prima del lancio.

Se attivato, AskEraser distrugge tutte le richieste di ricerca successive, le informazioni collegate ai "cookies" dell'utente e le informazioni di identificazione dai loro computer.

La caratteristica sarà disponibile da oggi per utenti americani e inglese e sarà estesa agli altrui paesi nel 2008.

 
<p>Alcuni ragazzi lavorano al computer. REUTERS</p>