Qualcomm: situazione economica non intacca domanda per il 3G

giovedì 11 settembre 2008 09:23
 

NEW YORK (Reuters) - Qualcomm ha detto che i timori circa l'indebolimento dell'economia americana non stanno intaccando la domanda per le tecnologie mobili avanzate, che si mantiene robusta, e che la situazione dell'azienda non è cambiata dalla conference call di luglio.

Il direttore generale Len Lauer ha spiegato ieri durante l'assemblea degli investitori Deutsche Bank che "le cose non sono cambiate" dalla conference call di fine luglio con gli analisti, quando le previsioni di crescita per l'anno 2008 sono state alzate.

Lauer ha detto che permane "una buona e consistente domanda per il 3G".

Le dichiarazioni arrivano mentre i timori sulla solidità del mercato wireless si addensano: Nokia, la settimana scorsa, ha denunciato un basso indice di fiducia dei consumatori.

 
<p>La sede di Qualcomm a San Diego, Usa. REUTERS/Mike Blake (UNITED STATES)</p>