Gb,neolaureati al lavoro comunicano sempre meno a voce-sondaggio

lunedì 10 marzo 2008 15:03
 

LONDRA (Reuters) - Cresciuti a sms e e-mail, i nuovi laureati britannici non parlano più direttamente con i colleghi sul posto di lavoro e preferiscono usare instant messaging e webcam, secondo un nuovo studio.

Un sondaggio commissionato dal venditore di elettronica Plantronics ha rivelato che il 63 % dei manager d'oltremanica è convinto che i neolaureati comunichino sempre meno a voce con i colleghi.

"Il modo in cui la nuova generazione vuole lavorare è diverso, e ciò non sorprende", ha spiegato il direttore generale di Plantronics UK, Paul Clark.

"I laureati oggi sono cresciuti con forme di comunicazione innovative".

Solo il 16% dei manager attribuisce la riluttanza dei neolaureati ad alzare il telefono o parlare faccia a faccia ad una mancanza di competenze relazionali. I più hanno identificato la causa nella mancanza di privacy degli uffici moderni e nella sicurezza di poter consultare le mail più vecchie.

 
<p>Un ragazzo manda un sms. REUTERS/Will Burgess WB/SH</p>