iPhone, -1 al lancio:domani lo smartphone sbarca anche in Italia

giovedì 10 luglio 2008 16:12
 

NEW YORK (Reuters) - A meno di 24 ore dall'entrata in commercio del nuovo iPhone 3G in più di 20 paesi - Italia compresa - gli esperti prevedono acquisti da record per la nuova icona di Apple, che punta a venderne 10 milioni entro l'anno.

Il tanto atteso smartphone è dotato di una connessione Web più veloce rispetto al primo modello, supporta software esterno (ad esempio giochi) e sarà commercializzato da moltissimi operatori telefonici, alcuni dei quali lo regaleranno letteralmente pur di attirare nuovi clienti.

Per James Cordwell, analista di Atlantic Equities, la società di Cupertino potrebbe venderne più di un milione solo nel primo weekend, in parte anche perchè il nuovo modello esce in molti più paesi rispetto al primo.

Al lancio del primo modello nel 2007, sono state circa 270.000 le persone che l'hanno acquistato nei giorni immediatamente successivi, alcuni dopo giorni in fila fuori dai negozi.

"Gli utenti accorreranno in massa", commenta Chris Whitmore, analista di Deutsche Bank. Secondo lui l'obiettivo di Apple sarà addirittura superato e nel 2008 verranno venduti 10 milioni e mezzo di iPhone, contro i 6 milioni dell'anno scorso.

In Italia il cellulare multifunzioni sarà commercializzato da Vodafone e da Tim, con prezzi differenti a seconda dei piani telefonici.

Vodafone offre un abbonamento tutto compreso che prevede un contributo iniziale una tantum che varia a seconda del modello (si va da un minimo di 49 euro per quello da 8 giga a un massimo di 269 per quello da 16 giga) e una tariffa mensile di 59, 79 o 99 euro a seconda del piano telefonico. Nessuna delle tre prevede comunque un abbonamento Internet flat.

Chi invece acquisterà il cellulare per usarlo con una carta ricaricabile, lo pagherà 499 euro per la versione da 8 giga, e 596 per quella da 16 giga.

Tim propone invece quattro diverse soluzioni di spesa all inclusive con un contributo mensile che va da 50 a 200 euro e un contributo iniziale che va da 0 euro a 269 euro a seconda del piano e del modello. Offre inoltre la formula a consumo iPhone Starter con un costo mensile di 30 euro e un costo iniziale di 199 o 269 euro.

 
<p>REUTERS/Daniel Munoz</p>