Società antivirus trova trojan che sostituisce pubblicità Google

giovedì 20 dicembre 2007 14:15
 

FRANCOFORTE (Reuters) - Le pubblicità che Google pubblica sulle sue pagine Web vengono dirottate dai cosiddetti software trojan che sostituiscono il testo iniziale con pubblicità da un provider differente. A denunciarlo la società romena antivirus BitDefender.

Il trojan reindirizza le ricerche per i server Google a un server fasullo, che visualizza pubblicità da una terza parte invece che pubblicità da Google, secondo quanto annunciato da BitDefender in una dichiarazione.

Google ha commentato ieri: "Abbiamo cancellato gli account dei clienti che pubblicavano pubblicità che reindirizzava gli utenti a siti maligni o che pubblicizzava un prodotto che violava i principi di software".

"Lavoriamo attivamente per trovare e cancellare siti che immettono malware nel nostro network pubblicitario e nei risultati di ricerca. Ci sono processi manuali e automatizzati per scoprire e rinforzare queste politiche".

I trojan, così chiamati dal Cavallo di Troia per la loro capacità di entrare nei sistemi dei computer senza essere rilevati, attaccano il servizio di Google AdSense, che abbina la pubblicità alle pagine Web.

"E' una situazione seria che danneggia utenti e Webmasters" dice l'analista di virus di BitDefender Attila Balazs.

 
<p>Immagine d'archivio di utenti in un Internet caf&eacute;. CLH/</p>